Come sarà lo shopping con Google?

A luglio avevamo parlato di Google Shopping e di come il gigante di Montain View stava entrando ufficialmente nel mondo e-commerce.

Google, con il suo prodotto shopping, entra in competizione diretta non solo con i comparatori di prezzo, ma anche con gli e-commerce, come Amazon, in quanto fornisce la possibile di comprare direttamente dalla propria piattaforma.

Grazie alla tecnologia di riconoscimento immagini Google Lens, il motore dello shopping di Google permette, catturando l’immagine di un oggetto da una vetrina o dal social media ad esempio, di avere informazioni sul prodotto, comparare i prezzi dei vari e-commerce e vedere una lista dei negozi più vicini da cui comprarlo, abbinando il mercato online a quello offline, che sono sempre più uniti.

Come si fa nei comparatori, si possono controllare le oscillazioni di prezzo e ricevere avvisi automatici quando questo scende al di sotto di una certa soglia.

Inoltre è possibile vedere articoli correlati, prodotti simili e possibili oggetti da abbinare. Attraverso l’intelligenza artificiale, Google diventa un personal shopper che fornisce un home page personalizzate con suggerimenti basati sempre più sui gusti personali.

Con Google Shopping gli utenti possono comprare direttamente da migliaia di negozi senza uscire da Google. Il checkout è rapido e semplice in quanto gli ordini vengono completati utilizzando le informazioni inserite nell’account Google. La stessa Google garantisce l’acquisto per quanto riguarda resi e rimborsi.

Ora a Google manca solo la creazione di prodotti a marchio Google per avvicinarsi completamente ad Amazon, che ha lanciato già qualche anno fa prodotti in private label con il marchio Amazon Basics.

In Italia entrando da un dispositivo mobile nel sito google.com/shopping è possibile vedere le prime funzionalità.

La tecnologia Google Shopping che incorpora Google Lens per il riconoscimento delle immagini attualmente è disponibile solo negli Stati Uniti, così come la possibilità di acquistare direttamente da Google.

Immagine tratta dal sito searchenginejournal.com.

Filed under: E-commerceTagged with: , , , , ,

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment *
Name *
Email *
Website

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.