Categorie
E-commerce

Novità in arrivo sulla Brand Protection di Google

Google cambierà la policy sulla brand protection nelle sue campagne di Google Ads (Google Adwords). In pratica gli inserzionisti terzi potranno aggiungere il nome di un brand dei competitor nel titolo e nel testo descrittivo della loro campagna AdWords.

Questa novità sarà progressivamente introdotta a livello mondiale, a partire da Giappone, Germania, Francia, Portogallo e Spagna e non interesserà i mercati di lingua inglese, dove la misura di protezione dei brand nelle campagne Google Ads non esiste.

La regola della Brand Protection non è mai stata obbligatoria. Fino a oggi Google l’ha utilizzata come forma di cortesia nei confronti dei propri inserzionisti.

Questo avrà ovvie ricadute in termini di aumento dei costi per click (CPC), riduzione di CTR e delle percentuali di conversione (Conversion Rate).

Resta comunque da capire quanto convenga alle aziende usare nomi di competitor nelle proprie inserzioni, in quanto le performance delle campagne potrebbero non beneficiarne.

Di GIC

GIC è un E-Commerce Digital Marketing Cavaliere Jedi. Formalmente usa per occasioni ufficiali anche il suo nome completo, Giuliano Ciccarese. Nato l’8 ottobre 1977 a Vigevano (PV), un paese molto Old Economy, dove il settore economico trainante è quello calzaturiero. decide invece di rivolgersi professionalmente al settore delle nuove tecnologie digitali, laureandosi in “Economia di Internet” presso l’Università di Bologna. Successivamente si specializza nel Digital Marketing ed E-Commerce, lavorando presso molte società tra le quali Microsoft, Warner Bros., 7Pixel (Trovaprezzi.it) e Mindshare, una media agenzia internazionale, fornendo consulenza strategica, sia in ambito B2B che B2C, sul Digital Advertising per società come Wind ed Alitalia.Marito ed orgoglioso (ma soprattutto indaffarato) papà di Anna, ama la tecnologia, il cinema dai buoni sentimenti e viaggiare per vedere posti meravigliosi in Italia e nel mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.