fbpx
loader

Google vuole rendere la navigazione web più sicura per tutti. Ora Chrome indica se il sito è sicuro o non sicuro.

Da luglio 2018 nella nuova versione, Chrome non indicherà la dicitura sicuro, ma indicherà non sicuri i siti che non hanno adottato l’HTTPS, standard di crittografia nato per proteggere la navigazione degli utenti nel momento in cui inseriscono i propri dati personali e di pagamento.

La navigazione è comunque permessa, ma l’avviso serve ad informare gli utenti che i loro dati sensibili potrebbero venire intercettati.

Anche Mozilla per Firefox vuole introdurre indicatori simili a quelli presenti su Google Chrome.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *